Svolta Mercedes in Formula 1: tutto confermato fino al 2030

Mercedes lavora duramente in vista del 2024 ma anche per il futuro a lungo termine della scuderia in Formula 1

Il 2024 sarà per Mercedes un anno di fondamentale importanza in Formula 1. Tutti i pronostici parlano di un’altra stagione di dominio Red Bull, viste le poche differenze di prestazioni che dovrebbero vedersi anche nella prossima stagione.

Williams accordo Mercedes Formula 1
Mercedes proverà a insidiare la Red Bull nel prossimo Mondiale (Ansa) – Bicizen.it

Team come Ferrari o Mercedes, però, non possono permettersi un’annata negativa come quella scorsa, per cui tutti sono al lavoro per cercare di colmare il gap con il team di Verstappen. Red Bull ha dimostrato una superiorità assoluta, per la quale ci sarà senza dubbio bisogno di un impegno maggiore da parte dei team rivali.

Per questo motivo Mercedes ha deciso di proseguire con una delle sue collaborazioni all’interno del paddock, proprio per avere degli alleati in più nella prossima stagione. Il team tedesco, infatti, ha firmato il prolungamento dell’accordo con Williams, che fino al 2030 potrà sfruttare le power unit Mercedes sulla propria monoposto.

Mercedes-Williams, un binomio che dura da 14 anni: le parole dei team principal

La decisione di estendere la partnership alla nuova era dei regolamenti tecnici, che inizierà nel 2026, rafforza l’impegno di eccellenza e innovazione tra le parti“, si legge sul comunicato ufficiale che sancisce il prosieguo dell’accordo tra Mercedes e Williams.

Siamo entusiasti di estendere questa collaborazione alla prossima era della Formula 1 – ha dichiarato Vowles – Questo accordo a lungo termine è un passo positivo in linea con i nostri obiettivi per il futuro, nel frattempo continueremo a mantenere le nostre competenze e capacità di progettazione e produzione all’interno dell’azienda“, ha commentato il team principal Williams, James Wolves.

Williams accordo Mercedes Formula 1
Formula 1, nuova intesa tra Mercedes e Williams (Ansa) – Bicizen.it

Non è mancato anche il commento di Toto Wolff, che si è detto soddisfatto della notizia che rafforza la strategia globale di Mercedes nel mondo del motorsport. “Dal 2014 sviluppiamo e costruiamo il nostro rapporto con Williams, che continueremo a sostenere mentre pone le basi per sfidare i primi della griglia“, ha concluso Wolff.

Attenzione al 2024 ma, soprattutto, ai prossimi anni con la Mercedes sta costruendo delle buone alleanze per cercare di tornare quanto prima in vetta alla classifica di Formula 1. Sia la Mercedes che la nuova Williams debutteranno in pista tra il 21 e il 23 Febbraio nei Test pre stagionali in programma sul circuito di Sakhir in Bahrain, lo stesso che ospiterà la prima gara del Mondiale il prossimo 2 marzo, eccezionalmente di sabato.

Impostazioni privacy