Google Maps sta per eliminare questa funzione: ecco di cosa si tratta

Molto presto, tutti coloro che utilizzano Google Maps dovranno abituarsi a rinunciare a una famosa funzionalità dell’applicazione .

Tra i servizi Google più utilizzati dagli utenti c’è sicuramente Maps, ormai ritenuto da molti il navigatore satellitare per eccellenza. Questa semplice applicazione consente di raggiungere facilmente qualsiasi destinazione fornendo indicazioni precise sul miglior percorso stradale. Con Google Maps è possibile conoscere il calcolo complessivo dei chilometri, il tempo necessario per arrivare nel luogo prefissato, se ci sono lavori in corso lungo la strada, i tratti dove c’è più traffico in quel momento e molto altro ancora.

Google Maps funzione
Questa cosa non si potrà più fare! (Canva) – Bicizen.it

Google tende ad aggiornare Maps con una certa frequenza, introducendo di volta in volta una serie di novità e venendo così incontro alle esigenze di una platea di utenti divenuta via via sempre più vasta. Al tempo stesso, il gigante di Mountain View procede all’eliminazione di funzionalità che non vengono utilizzate o che magari hanno perso l’importanza che avevano in passato.

Come riportato dal sito Autoevolution.com, infatti, Big G ha deciso un importante cambiamento per febbraio. Dal mese prossimo, infatti, gli utenti di Maps non avranno più la modalità di guida inclusa nell’app: Google sta infatti lavorando a un’altra strategia, diversa da quella adottata finora.

Google Maps: eliminato! Gli utenti dovranno farne a meno

Inizialmente la modalità di guida assistita era direttamente integrata in Android e aveva il compito di far sì che l’utilizzo dell’interfaccia ottimizzata per la guida al posto di Android Auto diventasse sostanzialmente automatico, specialmente per quei dispositivi dotati di piccoli display. L’arrivo della modalità alla guida di Maps ha di fatto preso il posto di quella precedente, anche perché basta avviare la navigazione con Maps per far sì che si attivi in automatico.

Google Maps ha una novità: ecco di cosa si tratta
Niente più modalità di guida in Google Maps: cambia tutto – Foto Canva (BiciZen.it)

La priorità è l’abbassamento dei rischi per favorire una maggiore sicurezza in strada. Nonostante questo nobile scopo, anche la modalità di guida di Maps sembra essere giunta al capolinea. Il teardown eseguito sulla versione più recente dell’ormai celebre app di Google per Android ha fatto emergere l’intenzione del colosso di Mountain View di rendere inattiva l’attivazione della modalità alla guida di Maps.

Ciò vuol dire che gli utenti avranno a disposizione solo un’interfaccia ottimizzata per la guida, vale a dire quella a cui si può accedere tramite Google Assistant. Ma cosa ha portato BigG a compiere questa scelta? Al momento, non ci sono ancora indicazioni precise, ma tutto lascia pensare che Google abbia notato statistiche tutt’altro che positive in merito all’utilizzo della modalità di guida di Maps. Per questo l’azienda del CEO Sundar Pichai non ha perso tempo e ha deciso di cambiare tutto per non perdere introiti.

Impostazioni privacy