La Bugatti che non doveva esistere, costa uno sproposito: va più veloce di una F1

La Bugatti è uno dei marchi più ambiti al mondo e tra i suoi modelli spunta un’auto più veloce delle monoposto di F1.

Partecipare alla F1 è uno dei principali obiettivi dei marchi automobilistici di tutto il mondo, considerando il fatto che non esiste una competizione in grado di dare tanto risalto a un veicolo come questa. Nonostante il fatto che non faccia parte di questo mondo, la Bugatti ha dimostrato di poter essere una delle aziende più brillanti al mondo.

Bugatti Mistral F1 veloce motore W16 ultimo modello
La Bugatti più veloce della F1 (Canva – bicizen.it)

La continua ricerca delle velocità e delle prestazioni fa sì che la casa francese sia cresciuta negli anni dando vita a una serie di automobili altamente prestazionali. Il legame con le corse è sempre rimasto vivo, basti pensare come una delle auto storiche di questo marchio sia la Chiron, con quest’ultimo che fu uno dei pionieri del motorsport.

Questi inoltre è l’unico pilota monegasco della storia ad aver vinto nel mitico tracciato del Principato, con la speranza che possa essere seguito a breve anche da Leclerc. La Bugatti è dunque un’azienda che ha sempre fatto della ricerca ossessiva della velocità massima uno dei propri cavalli di battaglia.

Alle volte però vi erano dei modelli che non dovevano essere lanciati sul mercato, dei progetti che stavano per rimanere tali soprattutto vedendo i continui cambiamenti odierni. La voglia di aiutare la transizione ecologica da parte delle grandi aziende sta comportando la nascita di nuovi veicoli elettrici, con la Bugatti che però va per in controtendenza, prima dell’addio al modello storico.

Bugatti W16 Mistral: l’ultima con lo storico motore

Ci sono delle aziende che hanno saputo legarsi non solo a particolari tipologie di automobili, ma anche alla costante scelta di particolari motori. Per esempio la Ferrari sarà sempre nell’immaginario collettivo con il V12, la Maserati con il V8 e la Porsche con il V6, mentre la Bugatti si è resa immortale con il W16.

Bugatti Mistral F1 veloce motore W16 ultimo modello
Bugatti W 16 Mistral (Bugatti Press Media – bicizen.it)

Si tratta di uno dei propulsori più potenti che siano mai nati nella storia e nel 2022 fu lanciato un modello eccezionale: la W16 Mistral. Il modello in questione ha avuto non pochi problemi in fase di sviluppo, tanto è vero che le consegne di questo veicolo partirono solo quest’anno, ma si sa che in casa Bugatti tutto deve essere limato fino all’ultimo dettaglio.

D’altronde stiamo anche parlando di una vettura che ha un prezzo di partenza davvero pazzesco di ben 5 milioni di Euro. Il motore è un W16 da 8000 di cilindrata che ha modo di erogare fino a un massimo di 1600 cavalli. Questo le permetterà così di toccare un mostruoso picco di velocità di ben 420 km/h, ben al di sopra delle prestazioni delle monoposto di F1.

Purtroppo gli appassionati dovranno dire addio a questo motore al termine della produzione della W16 Mistral. Ormai il mondo sta cambiando e sta cercando di passare a una mobilità sempre più sostenuta, per questo motivo anche i grandi produttori di supercar devono provare in qualche modo ad adeguarsi. I 99 esemplari annunciati per la W16 Mistral saranno gli ultimi di sempre con questo motore, il che permetterà al modello di diventare fin da subito storico e molto richiesto.

Impostazioni privacy