Ferrari, questo sì che è un colpo di scena: l’ha guidata subito [VIDEO]

Si avvicina il giorno del debutto della nuova Ferrari, ma intanto c’è un’altra notizia che scalda i tifosi. Ecco cosa è accaduto.

Il mondiale di F1 targato 2024 si avvicina a grandi passi, con la Ferrari che ha l’obbligo di tornare quantomeno ad essere competitiva in maniera costante. Il prossimo 13 di febbraio verrà svelata la nuova SF-24, un nome in continuità con quello dello scorso anno, e che è stata del tutto rivoluzionata rispetto alla sua progenitrice. Tuttavia, non si tratterà di una copia della Red Bull, cosa che invece ci attendiamo per la gran parte dei rivalii, dal momento che a Maranello hanno scelto di seguire una loro strada.

Ferrari nuovo pilota
Ferrari con Charles Leclerc in azione (ANSA) – Bicizen.it

Se sarà vincente o meno, lo scopriremo tra un mese esatto, dal momento che il mondiale partirà sabato 2 di marzo in Bahrain. La nuova Ferrari dovrà sicuramente mettere in mostra un salto di qualità rispetto al passato, con la gestione di Frederic Vasseur che ora verrà messa alla prova. Nel frattempo, tra gli uomini in rosso è arrivata una grande novità, che finalmente ha fatto il suo debutto in pista.

Ferrari, Bearman debutto sulla F1-75

La Ferrari ha deciso di anticipare i tempi per il ritorno in pista dei suoi piloti, ed ha organizzato una sessione di test di qualche giorno sul tracciato di Barcellona. Particolare il fatto che siano state portate in pista due vetture per le prove sulle gomme Pirelli, con la F1-75 e la SF-23 che si sono alternate sulla pista catalana. Evidentemente, a Maranello avevano bisogno di raccogliere quanti più dati utili, da incrociare anche con quelli rilevati al simulatore sulla nuova SF-24.

Piloti Ferrari che notizia
Piloti Ferrari in azione (ANSA) – Bicizen.it

Le novità però, non sono finite, dal momento che in Spagna ha fatto il debutto sulla Rossa anche Oliver Bearman, il giovane talento che da quest’anno, assieme ad Arthur Leclerc, farà da pilota di riserva a Charles Leclerc e Carlos Sainz. Si tratta di un britannico classe 2005, che nel 2021 è diventato campione della Formula 4 italiana, e che nel 2022 ha chiuso terzo assoluto nella Formula 3 che segue la F1.

Nel video qui postato, possiamo vedere il momento esatto nel quale Bearman scende in pista per la prima volta sulla Ferrari, cosa fatta anche dal fratello di Leclerc. Bearman si prepara per la sua seconda stagione in Formula 2, e nel suo box ci sarà un cliente molto difficile da affrontare, vale a dire il nostro Andrea Kimi Antonelli, da sempre legato al team Prema, e che però è un talento del vivaio Mercedes, dal momento che Toto Wolff ha deciso di puntare da tempo su di lui.

Arthur, invece, sembra aver abbandonato il sogno di competere in F1 ed in monoposto, e nel 2024 sarà al volante di una Rossa con la Scuderia Baldini nel GT Italiano, nella speranza, un giorno, di entrare nel programma Hypercar di Maranello. Sia per il monegasco che per Bearman, in ogni caso, l’esperienza di Barcellona è stata uguale ad un sogno che si è avverato, e presto li vedremo di nuovo in pista a girare ed a raccogliere dati per la Scuderia modenese.

Impostazioni privacy