Potenza bruta e accelerazione impressionante, la supercar cinese è una bestia: sotto al cofano c’è una sorpresa

La Cina è una delle nazioni principali per quanto concerne la produzione di nuove automobili di lusso e questo modello è un sogno.

Il mondo dei motori si sta rivoluzionando e lo si può vedere anche dalla quantità incredibile di supercar che sono prossime alla produzione e soprattutto con una quantità di aziende che è pronta a sfruttare i vari cambiamenti. Sono tantissimi coloro che ormai hanno deciso di puntare sul mercato dell’elettrico, su tutte la Cina.

YangWang U9 potenza auto hypercar elettrica qualità
La supercar cinese dalla potenza inaudita (Canva – bicizen.it)

Non è difficile all’interno di questi confini trovare la materia prima adatta per poter progettare delle vetture a impatto zero, riuscendo anche a limitare i costi. Questo permette così di sviluppare quanto più possibile il mercato e soprattutto fa sì che la Cina sia ormai divenuta un colosso in tutto il mondo.

In passato si puntava solo alla produzione di veicoli elettrici di piccole dimensioni, facendo in modo che si presentassero con una potenza contenuta, oltre che con un impatto zero. Questo le rendeva così le auto più amate da giovanissimi, infatti potevano essere usate anche da coloro che avevano solo il patentino e dovevano ancora compiere i 18 anni.

La Cina però ha capito che il futuro comporterà anche la produzione non solo di auto utilitarie e a basso costo, ma anche di supercar. Chi si sta accaparrando tutto il mercato elettrico nel mondo è la BYD, con questo colosso che ora mette a serio rischio il dominio delle grandi case europee con un modello a impatto zero dalla potenza mostruosa.

YangWang U9: da 0 a 100 km/h in 2 secondi

Giunge dunque sul mercato, in edizione limitate di soli 3653 modelli, una delle più belle supercar elettriche che siano mai state progettate. Si tratta della YangWang U9, un modello nato dalla BYD e che si presenta con delle caratteristiche uniche nel proprio genere, pronte a rinnovare sensibilmente il mercato delle auto di lusso.

YangWang U9 potenza auto hypercar elettrica qualità
YangWang U9 (YouTube – bicizen.it)

Le dimensioni evidenziano un’auto con una lunghezza da 497 cm, con una larghezza da 203 cm e un’altezza da 129 cm, con un peso complessivo di 2475 kg. Per poter generare potenza, la BYD ha deciso di inserire al proprio interno ben 4 motori elettrici, il che permetteva così di passare a un massimo di erogazione di 1287 cavalli.

Numeri eccezionali e che permettono così a quest’auto elettrica di migliorare ancora di più la principale caratteristica di queste vetture. Questa auto infatti ha modo di sprigionare un’accelerazione degna delle auto di F1, con il passaggio da 0 a 100 km/h che avviene in soli 2 secondi. Dati straordinari che sono derivati anche da una maniacale attenzione per quanto riguarda la produzione e il materiale usato.

Si tratta infatti di un’auto che si presenta con un carburatore al carburo di silicio, il che garantisce una totale efficienza della trasmissione al 99,8%. La batteria dà modo inoltre di potersi godere questo bolide in strada, visto come la sua autonomia le dia modo di poter rimanere in strada per un totale di 465 km. Ottimo anche il prezzo di vendita, dato che per ora è limitato solo al mercato cinese con un costo di un milioni e 96 mila Yuan, ovvero 140 mila Euro, il che sarebbe un’occasione per il mercato delle supercar in Europa.

Impostazioni privacy