Se sbatti le portiere dell’auto prendi la multa, cambia tutto: la notizia che sconvolge l’Europa

Cambia tutto e se sbatti le portiere dell’automobile prendi una multa. Oggi vi parliamo della notizia che lascia tutti senza parole.

Anche il Codice della Strada prende strade diverse, e scusateci per il gioco di parole, ma le leggi sono in grado di cambiare radicalmente e di influenzare la vita dei cittadini.

auto e portiere
Se sbatti la portiera rischi grosso (Bicizen.it)

I regolamenti legati alla mobilità possono cambiare anche molto rapidamente, tanto da lasciarci spiazzati. Viaggiare in automobile è una grande comodità, ma può essere anche molto pericoloso. Per questo col passare degli anni si cerca di adattarsi alle evoluzione dei tempi e alle necessità di chi si muove sulle strade.

Insomma le quattro ruote sono un mondo a sé che è governato da posizioni differenti e a principi che sono arbitrali rispetto di paese in paese. Anche perché, come è noto a tutti, tutto può cambiare da una città all’altra pensate tra due nazioni. Ci sono posti, come l’Inghilterra, dove la guida è addirittura posizionata dall’altro lato sugli autoveicoli, immaginate dunque che le esigenze siano radicalmente diverse.

Ma ora andiamo ad analizzare la situazione già enunciata e legata a cosa può accadere se si sbattono le portiere. Di sicuro rimarrete sorpresi anche voi.

Sbatti le portiere? Arriva la multa

Praticamente nessuno è a conoscenza di una legge molto particolare del Codice della Strada che porta alla multa nel caso si sbattano le portiere della nostra quattro ruote.

Succede in Svizzera dove c’è un divieto ben precisato dalla legge e che porta, in caso di infrazione, alla multa. Insomma nel paese elvetico dovete fare attenzione a come chiudete le portiere perché in caso facciate troppo rumore potrete andare incontro a una sanzione pecuniaria.

Rischi della portiera
Sbatti la portiera? Ecco cosa rischi (Bicizen.it)

Sappiamo che la Svizzera è un paese dove regna l’ordine e il silenzio anche se a volte questo può sembrare un po’ esagerato. Ovviamente il tutto avviene solo quando ci troviamo nei centri abitati per evitare di disturbare la quiete pubblica e la legge parla oltre delle portiere anche del cofano delle auto.

La sanzione si aggira attorno ai 40 franchi svizzeri, attorno ai 36.24 euro. Inoltre si può arrivare a multe pesanti anche se si suona il clacson senza un’allarme, insomma non come da noi, dove è altrettanto vietato, dove tutti si divertono a suonare anche per il più semplice vezzo. Vedremo se queste legge arriveranno mai nel nostro paese oppure se rimarranno confinate alla vicina Svizzera.

Impostazioni privacy