La moto low-cost più bella di tutte arriva dalla Cina: modello pazzesco, farà il pieno di consensi

Incredibile novità sul mercato delle moto, con una favolosa low cost che ora ha un prezzo che fa sognare i clienti.

Le motociclette in Italia sono sempre state molto richieste, ma mai come in questi anni ci si trova di fronte a una serie così netta di immatricolazioni. Questo dipende anche dal fatto che sono moltissime le nuove realtà che stanno puntando sulla produzione di moto, con la Cina che da questo punto di vista sta diventando sempre di più leader nel settore.

CFMoto 800 MT-X occasione novità EICMA 2023
La moto low cost più ambita al mondo (Canva – bicizen.it)

La nazione asiatica infatti sfrutta il fatto che ha modo di produrre una serie di due ruote mantenendo comunque il prezzo vantaggioso ed economico. Il fatto di mantenere costi contenuti però non va affatto a discapito della qualità, con questa che rimane sempre elevatissima.

La motivazione dipende anche dal fatto che tanti colossi cinesi da tempo stanno collaborando a stretto contatto con alcune delle più grandi realtà europee. Lo si vede per esempio con la CFMoto, una società che ormai è entrata anche a far parte del mondo delle corse, entrando nel MotoMoniale in Moto2.

Il suo legame da diverso tempo a questa parte è a stretto contatto con la KTM. Per questo motivo vi è sempre grande attenzione e curiosità quando la CFMoto lancia sul mercato nuovi modelli, come ha potuto mettere in mostra in occasione dell’evento di EICMA del 2023. Una fiera che ha messo in luce una moto da sogno, con la 800 MT-X che sarà una delle migliori low cost sul mercato.

CFMoto 800 MT-X: ecco come si presenta

La prima volta che la CFMoto ha mostrato al mondo intero la propria 800 MT-X è avvenuto in occasione del prestigioso evento di EICMA. In questa occasione si è potuto ammirare un favoloso modello che in un certo senso ricorda molto la KTM 790 Adventure, partendo per prima cosa dalla presenza dello stesso motore.

CFMoto 800 MT-X occasione novità EICMA 2023
CFMoto 800 MT-X (YouTube – bicizen.it(

Quest’ultimo infatti sarà un bicilindrico da 800 di cilindrata, ma non l’unico aspetto che la renderà similare. Infatti si è deciso di virare su una moto che presenterà un telaio con dei tubi in acciaio, oltre al fatto che si potrà ammirare anche un serbatoio ribassato. Questo è un grande aiuto, in quanto permette di avere un baricentro molto più basso, garantendo così una maneggevolezza di primissimo piano, aspetto che non deve di certo essere trascurata.

Non solo dettagli tecnici, ma anche tecnologici, infatti al 800 MT-X si presenta con una ruota anteriore da 21 pollici e una posteriore da 18 pollici. Niente male anche la scelta legata al display, con questo che sarà una versione TFT da 8 pollici e che dunque permetterà di controllare comodamente ogni strumento presente nella moto.

Quello che non è ancora chiaro al momento è il costo effettivo di questa due ruote, anche se con tutta probabilità si presenterà con una valore inferiore rispetto a quello della KTM 790 Adventure, che parte da 11.980 Euro. La moto dunque dovrebbe rimanere leggermente al di sotto dei 10 mila Euro, con la vendita in Italia che potrebbe iniziare già per il 2024 e questo modello può diventare una delle moto migliori per il rapporto tra la qualità e il prezzo.

Impostazioni privacy