Da citycar a super sportiva, la Toyota Yaris è un’altra: potenza brutale sotto il cofano

Innanzitutto, la vettura è disponibile soltanto con una carrozzeria equipaggiata a tre porte nell’allestimento Circuit, con cerchi in lega da 18”. L’illuminazione è affidata a un impianto full LED con pinze freno rosse.

Lo spoiler posteriore è in tinta con il resto della carrozzeria, mentre il tetto dell’automobile è in fibra di carbonio. All’interno la strumentazione digitale è a 12,3”, mentre il monitor centrale è da 8” con accesso alla Toyota Safety Sense per l’assistenza alla guida e telecamera posteriore, utile in fase di parcheggio.

Per coloro che opteranno per il cambio automatico, è previsto paddle al volante, Launch Control e radiatore supplementare per il raffreddamento. Così il prezzo è di 55.000 euro. in ogni caso, invece, i sedili sono in versione sportiva e per coloro che sceglieranno il classico cambio manuale, la vettura costerà a partire da 52.000 euro.

Toyota GR Yaris 2024, le novità della super sportiva giapponese

Per celebrare i campioni del mondo piloti e costruttori per ciò che riguarda il Mondiale di Rally 2024, la Toyota ha presentato anche due varianti – Ogier e Rovanpera – proprio come i piloti del Team Toyota WRT. In questo caso il prezzo di listino è più elevato, ovvero di 75.000 euro. Le due varianti prevedono cambio manuale a sei marce, dotazione di serie con cerchi in lega forgiati da 18”. Inoltre, spoiler posteriore in fibra di carbonio, sedili anteriori e volante riscaldati.

Le caratteristiche della Toyota GR Yaris 2024
Toyota Yaris GR 2024, com’è la vettura giapponese (Toyota press media) – bicizen

All’interno dell’auto per facilitarne il posizionamento ci sono i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, più per maggiore comfort impianto audio JBL con otto altoparlanti. Le due Toyota GR Yaris 2024 celebrative, infine, dispongono del Drive Mode Selection, che consente di optare per tre modalità: Normal, Seb e Morizo la Ogier, Normal, Kalle e Donut la Rovanpera. I colori invece sono Matte Stealth Grey la Ogier e Rovanpera Special la seconda. Due gioielli per accompagnare una grande novità.

Impostazioni privacy