Hai urtato una macchina in sosta e non sai cosa fare? Ecco cosa dice la legge

Ti è mai capitato di urtare un’automobile ferma in sosta? Sicuramente molti di voi sono rimasti confusi sul da farsi, vediamo cosa dice la legge in merito.

Il Codice della Strada regolamenta anche questo caso ed è decisamente specifico sul cercare di spiegare quello che è il comportamento corretto da tenere.

Cosa succede se colpisci un'auto in sosta
Incidente con auto in sosta (Bicizen.it)

Le strade delle nostre città sono sempre più intasate, con troppe macchine che occupano corsie e che sono parcheggiate nella maniera non corretta. Ma quale deve essere il nostro atteggiamento? Ovviamente dobbiamo fare attenzione prima di tutto per salvaguardare la nostra macchina e quella degli altri oltre che per evitare che qualcuno si faccia male.

Non è sempre facile capire se la macchina in sosta contiene all’interno una persona o meno. E tra le altre cose dobbiamo fare attenzione anche che quella macchina non sia pronta per partire, cosa che però dovrebbe essere indicata dalle frecce direzionali. Senza scordare il fatto che dobbiamo sempre mantenere una velocità standard per le strade urbane dove la legge prevede che ci muoviamo a un massimo di 50 km/h. Proprio per questo motivo cerchiamo di fare attenzione a non infrangere la legge e a non essere superficiali. Ma cosa dice la legge?

Urtato macchina in sosta, cosa dovete fare?

La legge dice che chi va a sbattere contro un veicolo fermo in sosta è obbligato a segnalare il danno oltre che a risarcire la controparte grazie alla sua assicurazione. I furbetti che scappano potrebbero essere segnalati all’autorità da chiunque si trovi nei pressi nel momento della collisione. Purtroppo però molto spesso non si sa chi è stato a colpire la vettura e quindi l’assicurazione, in base alla vostra offerta, potrebbe intervenire per il danno.

Cosa accade all'auto ferma in sosta
Incidente auto ferma (Bicizen.it)

E se il veicolo che colpisco è in divieto di sosta? Qui la questione si fa leggermente più complicata e bisogna fare attenzione ai dettagli. Perché il danno andrà comunque risarcito attraverso la nostra assicurazione. ma la vittima, visto l’accertamento del danno, sarà multato per la sua infrazione con una sanzione amministrativa.

Insomma ci sono diverse possibilità che concorrono tra loro e che devono essere osservate con grande attenzione. Ci troviamo a dover affrontare alcune situazioni molto delicate. Ricordate che dovete sempre rimanere attenti a quelle situazioni che si possono a tratti trasformare in momenti complicati anche per la nostra salute e per quella degli altri. Usare il buonsenso è la cosa più importante sotto diversi punti di vista.

Impostazioni privacy