Alfa Romeo, ecco i nuovi SUV e berlina super esclusivi: tanti dettagli unici in edizione limitata

L’Alfa Romeo ha svelato due modelli eccezionali, che sono stati aggiornati all’ultima evoluzione. Ecco tutti i dettagli sulle grandi novità.

Il marchio Alfa Romeo è in un periodo di grande evoluzione, supportato da vendite in costante aumento. Il 2024 si è aperto con la presentazione della prima auto elettrica della storia, ovvero il B-SUV Junior, che è disponibile anche nella variante ibrida a benzina, ma presto arriveranno anche nuovi altri gioiellini, che sono pronti a puntare maggiormente sulle emissioni zero.

Alfa Romeo Giulia Stelvio Quadrifoglio evoluzione
Alfa Romeo grandi novità – Bicizen.it

Stiamo parlando di Giulia e Stelvio, che arriveranno nel prossimo biennio, e che dovrebbero essere disposte del solo powertrain elettrico, anche se Stellantis potrebbe decidere di portare anche un motore termico ibrido per aumentare le loro vendite. Le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio saranno prodotte sulla piattaforma STLA Large di Stellantis presso lo stabilimento di Cassino, con il SUV che è atteso per il 2025, mentre la berlina verrà svelata l’anno dopo. Nel frattempo, questi due gioielli sono stati nuovamente aggiornati, con uno speciale pacchetto Quadrifoglio.

Alfa Romeo, Giulia e Stelvio si evolvono

A sorpresa, l’Alfa Romeo ha svelato Giulia e Stelvio Quadrifoglio Super Sport, vale a dire delle varianti ancor più esclusive delle versioni più sportive e prestazionali della berlina e del SUV della casa di Arese. Entrambe sono in serie limitata, con un totale di sole 400 unità che verranno prodotte, 175 per la Stelvio, con le restanti 225 che saranno Giulia. L’obiettivo è quello di omaggiare la 6C 1500 Super Sport che corse la Mille Miglia del 1928m vincendo dopo una gara durata ben 1.621 km.

Alfa Romeo Quadrifoglio Super Sport Giulia Stelvio
Alfa Romeo Quadrifoglio Super Sport in mostra (Alfa Romeo) – Bicizen.it

Cambia il simbolo del Quadrifoglio, in base al duro lavoro svolto dal Centro Stile del Biscione, con lo sfondo bianco dietro al Quadrifoglio stesso che è diventato di colore nero. Dal punto di vista del motore, a spingerle ci sarà sempre il 2.9 litri V6 turbo che spinge sino a 520 cavalli di potenza massima, una configurazione che era stata svelata qualche tempo fa, quando Giulia e Stelvio erano state presentate nell’ultimo restyling della generazione attuale.

Troviamo anche altre novità, come i gruppi ottici 3+3 con fari full LED Matrix adattivi, mentre negli interni di queste splendide Alfa Romeo arriva una nuova finitura di colore rosso e carbonio nella zona del cruscotto. Al momento, non è noto il prezzo, ma è probabile che le unità prodotte vadano vendute già nelle prossime ore, per due veri e propri capolavori di stile e prestazioni.

Impostazioni privacy