Monopattini vietati, la legge che scatena l’Italia: ma davvero?

I monopattini sono sicuramente un mezzo molto in voga da quando è esploso l’elettrico, il divieto ha portato un vero e proprio caos in Italia.

Si è alzato improvvisamente un polverone che ha lasciato molte persone senza parole, ma cosa è accaduto davvero?

vietati i monopattini
Monopattini vietati (bicizen.it)

La svolta ecosostenibile della mobilità elettrica ha creato una svolta non di poco conto nel mondo degli appassionati all’ecologia. Monopattini elettrici ed eBike hanno iniziato a vivere di grandissimi risultati per quanto riguarda le vendite, arrivando a un pubblico sempre più importante. Ma nonostante questo sono arrivate le prime regole che fanno discutere e che vanno ad appianare quelli che erano dei vuoti normativi.

Oggi dunque diventa interessante analizzare qualcosa che ha fatto discutere, ma che il Governo ha lanciato solo ed esclusivamente per cercare di dare una svolta alla sicurezza in strada. Finora infatti pare che le cose siano andate troppo in fretta, senza riuscire a tutelare quelle persone che si adattavano con grande rapidità alle novità dettate dalla rivoluzione green. Per questo lo Stato è dovuto intervenire sul Codice della Strada per rivederlo da vicino in tal senso. Ma andiamo a scoprire tutto più da vicino.

Monopattini vietati, cosa è accaduto?

I monopattini elettrici hanno ricevuto una spinta importante sul mercato negli ultimi anni, basti pensare che ne vengono venduti oltre 200mila l’anno nel nostro paese regalando dei picchi davvero molto interessanti per le varie aziende che si propongono in tal senso.

Monopattini rischio
Rischio monopattini (Bicizen.it)

Questo anche per i bonus che vengono spesso favoriti grazie all’intelligente gestione del Governo per favorire queste vie che portano a eliminare l’inquinamento o comunque a provare a contrastarlo.

Nonostante questo lo Stato non può fare a meno di verificare che alcune situazioni siano davvero pericolose per gli utenti stessi e per questo si è deciso di andare ad analizzare più da vicino le situazioni pericolose che si possono affrontare.

I monopattini elettrici, come apprendiamo dal sito dell’ACI, sono vietati sulle strade extraurbane e su quelle urbane che prevedono una velocità al di sopra dei 50 km/h. Non possono circolare sui marciapiedi in mezzo alle persone, in questo senso vanno condotti direttamente a mano. Inoltre non devono viaggiare contromano cosa molto frequente e a cui in tanti si sentono autorizzati anche in bicicletta.

Se avete dunque questo mezzo fate molta attenzione perché potete incorrere in delle multe veramente molto pesanti e che andrebbero a inficiare sulla vostra situazione economica.

Impostazioni privacy