Maserati ma non solo: puoi guidare la supercar che preferisci con solo 70 euro, che occasione per gli appassionati

Maserati, Corvette, Toyota e non solo: bastano 70 euro e si possono guidare tante auto, comprese alcune supercar capolavoro. 

Il mondo dell’auto è ricco di marchi che hanno reso grande il settore e tra questi c’è anche la Maserati, tra i brand di punta dell’automobilismo italiano e da sempre sinonimo di prestazioni ed eleganza. Il Tridente, un trascorso in Formula Uno da non sottovalutare e tante gare nella sua cintura, è un brand italiano leggendario.

Maserati e non solo, che occasione
Con 70 euro si può guidare una Maserati: che occasione – Bicizen.it

Tuttavia, riuscire a guidare uno dei capolavori della Casa del Tridente non è per tutti. I prezzi sono alti: ma, fortunatamente, esiste un’alternativa che da anni ormai è diventato uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Parliamo del videogame Gran Turismo, un caposaldo dei videogame che è arrivato di recente alla sua settima edizione.

Sin dal suo esordio sul mercato, che risale addirittura al 1997, il gioco ha raccolto milioni e milioni di consensi e quest’anno è addirittura sbarcato al cinema con una pellicola dedicata ispirata ad una storia vera. Gran Turismo 7, però, si contraddistingue per una grafica migliorata rispetto al passato, ancora più fedele alla realtà, e per tutta una serie di auto che si possono selezionare, comprese, per l’appunto, alcune Maserati modernissime.

Gran Turismo 7, quanta scelta: non solo Maserati e Corvette

In particolare, tra queste troviamo la Maserati A6GCS/53 Spyder del 1954, un’auto storica in grado di vincere Mille Miglia e Targa Florio a suo tempo, la Gran Turismo S’08 e l’ultima arrivata MC20. Una decisione meravigliosa per i fans della casa italiana…

Nuova Maserati MC20
Gran Turismo, ora puoi guidarla anche qui! (Gran Turismo) – Bicizen.it

Quest’ultima, in particolare, è una delle ultime supercar introdotte a listino dal costruttore modenese con motore Nettuno V6 di derivazione F1 da 3 litri e 630 cv di potenza. Un’output, questo, che consente a questo gioiellino di raggiungere una velocità massima di 325 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 2,9 secondi.

Questa, però, non è l’unica novità svelata dagli sviluppatori di Gran Turismo 7. Infatti, tra le ultime arrivate, c’è anche una elegantissima Chevrolet Corvette del ’58 e una grintosa e vivace Toyota GR Corolla Morizo Edition ’22. Per non parlare poi delle varie Dodge Charger R/T Hemi del ’68, Porsche 911 GT3 RS del 2022 e Tesla Model 3 Performance del 2023.

Per chi ama i veicoli un po’ più particolari, c’è poi la possibilità di aggiungere alla propria collezione un’ambulanza giapponese, sempre firmata Toyota, mentre tra le novità che vedremo ad anno nuovo spiccano la Genesis X Gran Berlinetta Vision Gran Turismo Concept e la BVULGARI Aluminium Vision Gran Turismo.

La prima è un prototipo targato Genesis dalle linee super aerodinamiche e con motore V6 da 1.071 cv e 1.336 Nm di coppia. La seconda, invece, è sempre un concept digitale ispirato all’iconico orologio Aluminium del 1998 del noto brand della moda. Insomma, davvero un’offerta ampia e per tutti i gusti.

Impostazioni privacy