Cosa hanno fatto a questa Ferrari? Le modifiche che l’hanno resa bestiale

Oggi vi parleremo di una Ferrari che è ancor più brutale rispetto al modello di serie, con forme del tutto nuove. Che gioiello.

Si è chiuso nel migliore dei modi il 2023 per il marchio Ferrari, che come brand non aveva mai avuto un momento così importante, con le vendite in costante aumento e tanti progetti sostenibili per il futuro. La casa di Maranello guarda al 2024 con grande ottimismo, con bei due nuovi modelli che verranno svelati. Parliamo dell’erede della 812 Superfast e dell’erede della LaFerrari, che diventerà la nuova hypercar di punta del Cavallino.

Ferrari modifiche assurde
Ferrari, il tuning è assurdo (Canva) – Bicizen.it

Al giorno d’oggi, mancano meno di due anni al lancio della prima Ferrari elettrica della storia, che arriverà nel corso del quarto trimestre del 2025. Di certo, quello non sarà un momento facile per gli appassionati, che possono consolarsi con quello che vi stiamo per mostrare. Un modello già di per sé eccezionale è infatti pronto a crescere ancor di più con un pacchetto esclusivo per lei.

Ferrari, ecco la 296 GTB by Novitec

Qualche anno fa, la Ferrari ha svelato al mondo la 296 GTB, l’ultima nata della generazione della 458 Italia, della 488 GTB e della F8 Tributo, che per la prima volta ha integrato la tecnologia ibrida in questa gamma, montando un motore V6 biturbo Plug-In Hybrid. Parliamo di un gioiello a tutto campo, che però non era in grado di soddisfare pienamente qualcuno, che ha pensato di renderla ancor più estrema.

Ferrari 296 GTB che tuning
Ferrari 296 GTB in mostra (YouTube) – Bicizen.it

Stiamo parlando del tuner Novitec, che ha effettuato un intervento eccezionale aumentando ancor di più le sue prestazioni, ma soprattutto il suo sound. Tra le aggiunte più importanti e che sono anche più visibili, figurano i tanti elementi realizzati in fibra di carbonio, utili per ridurre un peso che era già relativamente ridotto. L’obiettivo, oltre ad quello di alleggerirla, era anche quello di aumentare la sua downforce, con dei test appositi svolti in galleria del vento.

Il lavoro di Novitec è stato svolto collaborando con la ditta Vossen, ed è stata anche realizzata una combinazione di cerchi e pneumatici sviluppati su misura, con diametri da 21 e da 22 pollici. Per chi se lo stesse chiedendo, le novità principali sono state attuate sul motore V6 biturbo, con nuove prese d’aria per il turbo ad alta efficienza che sono state installate, accoppiate ad un impianto di scarico ad alte prestazioni.

Come potrete vedere nel video qui postato, caricato sul canale YouTube ufficiale della Novitec, il sound del motore ricorda molto quello di un’auto da corsa dei vecchi tempi, con la potenza che è salita sino ad 868 cavalli. I catalizzatori sportivi, accoppiati allo scarico, hanno permesso questo aumento di decibel, andando a scatenare una melodia eccezionale.

Tra le novità degne di nota, segnaliamo l’aggiunta di un sollevatore idraulico per il frontale, che è stato pensato per tirare su l’avantreno di 40 millimetri, in modo da rendere più facile il superamento dei dossi, ma anche l’ingresso in alcuni tipi di parcheggio. Per il momento, non è stato reso noto quello che è il prezzo di questo pacchetto tuning, con questa Ferrari che però ne beneficia in modo davvero clamoroso.

Impostazioni privacy