In arrivo una nuova FIAT 126? Le immagini incantano il web, ecco come potrebbe essere

La FIAT sta facendo rientrare in azione tanti modelli del passato, ed oggi vi parleremo di un vero e proprio mito pronto al ritorno.

L’ultimo anno è stato agrodolce per il marchio Fiat che, pur vendendo sempre moltissimo soprattutto nella sua patria ha affrontato scioperi, tagli al personale e un dicembre in cui Volkswagen gli ha soffiato il primato dell’auto più venduta dell’ultimo mese dell’anno. Il 2023 è stato molto importante e anche soddisfacente, visto il lancio sul mercato della minicar Topolino e del B-SUV 600e. Quest’ultima ha poi avuto anche una variante ibrida a benzina, mostrando chiaramente come il marchio sia ancora in grado di differenziare l’offerta a differenza di altri rivali.

Fiat ritorno inatteso
E se la 126 tornasse in auge? (Canva) – Bicizen.it

Il prossimo modello a fare il proprio debutto sarà la nuova Panda, che verrà svelata l’11 di luglio. C’è grandissima attesa per questa data, visto che la nuova versione sarà del tutto rivoluzionata rispetto a quella che conosciamo oggi. Un ritorno al passato misto al moderno, un po’ come il progetto che è saltato fuori sui canali social di un grafico che ha suscitato enorme curiosità negli appassionati. Ve lo mostriamo subito.

FIAT, ecco come può essere la nuova 126

Una delle auto di maggior successo di casa Fiat è stata senza alcun dubbio la 126, anche una di quelle più longeve in assoluto. Infatti, la sua produzione partì nel lontano 1972, per andare a concludersi solamente nel 2000. Questo significa che la vettura è durata per quasi 30 anni, nel quale è stata scelta da milioni e milioni di italiani che sono rimasti molto affezionati a questo gioiellino.

Fiat 126 ritorno futuro
La 126 come viene immaginata in questo bellissimo rendering (YouTube) – Bicizen.it

La vendita in molti paesi europei in realtà terminò nel 1991, ma la sua produzione proseguì per quasi un altro decennio, p sul mercato della Polonia con altri nomi. Inoltre, si trattò dell’ultima vettura della casa di Torino con motore e trazione posteriori, per cui, c’è anche un che di nostalgico che si riallaccia alla storia di questa vettura. Al giorno d’oggi, sono passati tantissimi anni dalla sua uscita dalla produzione, e c’è chi sogna che, un giorno, possa tornare in azione.

Qualcuno sta pensando davvero che potrebbe accadere. Prendete il canale YouTube Damor 85“, dove è stato pubblicato un video in cui viene mostrato un render di una FIAT 126 del futuro, che si ispira chiaramente alle forme di quella del passato. Dalle immagini del posteriore, come vedrete, si può notare la totale assenza dei marmitte di scarico, il che ci fa capire che l’autore l’ha immaginata come un modello full electric.

La strada presa dalla casa di Torino e dal gruppo Stellantis in generale è proprio questa, per cui l’autore potrebbe averci visto lungo. Inoltre, le forme della 126 richiamano davvero parecchio quella di tanti anni fa, anche se con alcuni dettagli molto moderni. Curiosi gli specchietti di forma quadrata, così come i fari anteriori ed i cerchioni, entrambi dotati di un look decisamente sportivo.

Per quanto ne sappiamo ora, un ritorno della 126 non è in programma, ma va detto che fino a poco tempo fa, anche una nuova 600 o una Multipla apparivano impossibili. Entrambe però, hanno del tutto cambiato il loro DNA diventando dei SUV, per cui è possibile che anche un’ipotetica 126 del futuro possa trasformarsi in un crossover. Di certo, questo render è stato realizzato davvero al meglio e fa sognare i fans della casa e del modello.

Impostazioni privacy