Vespa Piaggio ad un prezzo mai così basso, occasione ghiottissima: il modello da prendere

La Vespa Piaggio è un mito italiano, ed oggi vi parleremo di quella che costa meno in assoluto. Ecco quale fa per voi.

Il 23 di aprile del 1946 fu brevettato il primo modello in assoluto di Piaggio Vespa, che nel giro di pochi anni sarebbe diventato un’icona italiana, un brand inconfondibile e ben noto a livello globale. Il primo progetto fu realizzato da un ingegnere aeronautico, vale a dire Corradino D’Ascanio, il quale pose le basi per un mito che, ancora oggi, è ricercatissimo sul mercato delle due ruote.

Vespa che occasione
Vespa grande risparmio – Bicizen.it

Banalmente, potremmo definire la Piaggio Vespa come uno scooter, ma dietro questa denominazione c’è molto di più. Nelle prossime righe, andremo a dare un’occhiata a quelli che sono i modelli più economici in assoluto, quelli che con poche migliaia di euro di spesa possono farvi entrare nella leggenda. I prezzi sono davvero convenienti.

Vespa, ecco il modello meno costoso di tutti

Sul sito web “Moto.it“, si è parlato di quelle che sono le Piaggio Vespa più economiche presenti sul mercato, disponibili a prezzi davvero irrisori. La categoria di quelle meno costose risponde al nome Primavera, nata alla fine degli anni Sessanta, e da quel momento in poi, si è evoluta arrivando sino ai giorni nostri, risultando sempre più amata dalla clientela. Le linee sono molto fresche e leggere, adattandosi ai tempi moderni, ma con il sapore inconfondibile del vintage che contraddistingue la Primavera.

Vespa Primavera prezzo eccezionale
Vespa Primavera in mostra (Vespa) – Bicizen.it

Al giorno d’oggi, la si può scegliere in varie colorazioni, vale a dire il Bianco Innocente, il Blu Energico, il Verde Amabile, il Nero Convinto ed il Grigio Delicato Glossy. Inoltre, troviamo a disposizione ben tre tipologie di cilindrate, la 50, la 125 e la 150 cc. La Vespa Primavera 50 è la più economica in assoluto, e costa solamente 3.999 euro, ed adotta un motore quattro tempi, un innovativo i-get dotato di sensore barometrico integrato. Esso ha il compito di monitorare la carburazione per adattarla a quelle che sono le varie condizioni di guida.

Molto conveniente anche la 125 cc, disponibile a soli 4.999 euro, che in aggiunta mette a vostra disposizione i cerchi da 12 pollici, utili per migliorare quella che è la tenuta su vari tipi di fondi stradali. A completare l’offerta della Primavera troviamo la più potente 150 cc, che può essere vostra spendendo 5.099 euro, in sostanza, solamente 100 euro in più rispetto al modello precedentemente descritto. Qui troviamo diversi componenti elettronici e meccanici utili per contenere quello che è l’inquinamento acustico, ma anche consumi e performance hanno fatto un deciso passo in avanti. L’offerta è davvero importante.

Impostazioni privacy